Home » LEGGI E DECRETI

LEGGI E DECRETI


Legge 8 novembre 1991 n° 381

Con la legge 381/91 sono state normate le cooperative sociali con l’obiettivo fondamentale di creare opportunità lavorative per le fasce deboli ed escluse dal mercato del lavoro a causa di svantaggi “sociali”. 

 

Clicca sul seguente link per consultare la legge

 

Legge 2 aprile 1968, n. 482

Una legge importante, anche se ormai superata, è la legge 482/68 “Disciplina generale delle assunzioni obbligatorie presso le pubbliche Amministrazioni e le aziende private”, nota anche come “legge sul collocamento obbligatorio”, la quale obbligava gli Enti pubblici e alcune aziende private ad assumere persone con invalidità. Un grosso limite di questa legge è che non si è preoccupata di garantire la qualità dell’inserimento lavorativo attraverso la valorizzazione delle competenze e delle abilità residue del disabile, per il quale il lavoro diveniva spesso anziché un’occasione di realizzazione, un momento di frustrazione e di scarsa gratificazione.

Clicca sul seguente link per consultare la legge

Legge 13 maggio 1978 n. 180

Il 13 maggio 1978 fu promulgata la legge 180 (legge Basaglia) i cui principi fondamentali sono legati allo smantellamento dei manicomi e inoltre il 23/12/78 è stata emanata la legge 833 “Istituzione del Servizio Sanitario Nazionale” con cui si riconosce a tutti i cittadini il diritto alla salute.

 

Clicca sul seguente link per consultare la legge

Legge 30 marzo 1971 n. 118

Con l’emanazione della legge 30 marzo 1971 n. 118, pur con i suoi limiti, può essere considerata la prima tappa di questo difficoltoso cammino verso un primo tentativo di promuovere l’integrazione; con essa ha inizio il vero e proprio percorso innovativo e si stabilisce ad esempio che l’istruzione nella scuola dell’obbligo deve avvenire nelle classi “normali” con eccezione per le disabilità gravi, ciò ha creato oggettivamente una condizione discriminatoria che contraddice lo spirito della legge stessa. Comunque, sono state superate progressivamente sia le classi differenziate che le scuole speciali, è stata istituita l’indennità di frequenza, l’accesso dei disabili sia agli istituti superiori che all’università, il trasporto scolastico gratuito, il superamento e la eliminazione delle barriere architettoniche, l'assistenza durante gli orari scolastici per coloro che erano affetti da gravi invalidità e altro.

Clicca sul seguente link per consultare la legge

 

BLOG ANFFAS

DOVE SIAMO

DOVE SIAMO - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS NAZIONALE

ANFFAS NAZIONALE - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS LOMBARDIA

ANFFAS LOMBARDIA - ANFFAS SEREGNO

CI TROVI SU FACEBOOK

CI TROVI SU FACEBOOK - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS SEREGNO

AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO