Home » LEGGI E DECRETI

LEGGI E DECRETI


UN PO' DI STORIA

La prima legge risale al 17 luglio 1890 n. 6972 “Norme sulle Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza”, Questa normativa non considerava specificatamente i disabili, ma li assimilava ai “poveri in stato di malattia”. Nel periodo storico precedente gli uomini e le donne con disabilità erano reclusi in istituti di segregazione dove le condizioni igieniche e di vita erano a dir poco molto precarie. Solo dopo la Rivoluzione Francese questi istituti furono chiusi, anche se ancora oggi per inerzia politica e trascuratezza nei controlli, le forze dell’ordine scoprono luoghi infami dove anziani non autosufficienti o psichicamente instabili subiscono malversazioni di ogni genere, spesso anche nell’indifferenza generale.

 

Riforma del terzo settore

il Governo ha provveduto negli scorsi mesi di luglio e agosto alla pubblicazione dei decreti legislativi
di attuazione della cosiddetta “riforma del Terzo settore”, dando attuazione alla legge delega 6
giugno 2016, n. 106.
Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) ha seguito con
attenzione l’evoluzione del processo normativo, cercando di fornire un contributo pro-attivo con la
presentazione di varie proposte emendative.

Per continuare a leggere clicca sul seguente link

Linee Guida per L'inclusione scolastica degli Alunni Disabili

Linee guida per lo svolgimento dei servizi di trasporto scolastico e di assistenza per l’autonomia e la comunicazione personale degli studenti con disabilità, in relazione all’istruzione secondaria di secondo grado e alla formazione professionale, nonché per la realizzazione da parte della Regione degli interventi per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriali, in relazione a ogni grado di istruzione e alla formazione professionale.

Per continuare a leggere clicca sul seguente link

REGIONE LOMBARDIA E “DOPO DI NOI”

COMUNICATO ANFFAS LOMBARDIA

Fonte comunicazione congiunta Anffas Lombardia - Fondazione Nazionale Dopo di Noi Anffas Onlus -  Ledha - Federsolidarietà Lombardia - Uneba Lo scorso 7 giugno, il Consiglio Regionale lombardo ha approvato la Dgr 6674 di attuazione della legge sul “Dopo di noi” (Legge n. 112/2016) dal titolo “Programma operativo regionale per la realizzazione degli interventi a favore di persone con disabilità grave prive di sostegno familiare”. Con questa Dgr, Regione Lombardia disciplina il programma operativo per la realizzazione degli interventi a favore delle persone con grave disabilità per dare concreta attuazione a quanto previsto dalla normativa nazionale su “Dopo di noi”.

Per continuare a leggere clicca sul seguente link

Dopo di Noi Dopo di Noi [14 Kb]

"Dopo di Noi" DGR regione Lombardia 6674

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE -DOPO DI NOI- L. N. 112/2016

Per continuare a leggere clicca sul seguente link

DGR - 6674 DGR - 6674 [971 Kb]

La Buona Scuola

DECRETO LEGISLATIVO 13 aprile 2017, n. 66 

Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con

disabilita', a norma dell'articolo 1, commi 180 e  181,  lettera  c),

della legge 13 luglio 2015, n. 107. (17G00074)

(GU n.112 del 16-5-2017 - Suppl. Ordinario n. 23)

 

 Per continuare a leggere clicca sul seguente link

Legge sul "Dopo di Noi"

Today "Dopo di noi" puntata del 20 febbraio 2015-

Art. 1. (Finalità)

1. La presente legge, in attuazione dei princìpi stabiliti dagli articoli 2, 3, 30, 32 e 38 della Costituzione, dagli articoli 24 e 26 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e dagli articoli 3 e 19, con particolare riferimento al comma 1, lettera a), della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità, fatta a New York il 13 dicembre 2006 e ratificata dall’Italia ai sensi della legge 3 marzo 2009, n. 18, è volta a favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità. 2. La presente legge disciplina misure di assistenza, cura e protezione in favore delle persone con disabilità grave, non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità, prive di sostegno familiare in quanto ...

Per continuare a leggere clicca sul seguente link

legge 11 agosto 2015 Sistema socio sanitario della Lombardia

Legge regionale 11 agosto 2015 - n. 23

 Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche al Titolo I e al Titolo II della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità).

 

Per consultare la legge clicca sul seguente link

18 agosto 2015 n° 134

 Entrerà in vigore il prossimo 12 settembre la prima legge nazionale sull’Autismo approvata definitivamente lo scorso 5 agosto dalla commissione Igiene e Sanità del Senato. Previsto inserimento nei livelli essenziali di assistenza dei trattamenti per l'autismo, l'aggiornamento delle linee guida per prevenzione, diagnosi e cura, oltre alla ricerca nel campo

 La Legge 134/2015 sull'autismo è stata pubblicata sulla GU ed entrerà in vigore il prossimo 12 settembre.

 

per consultare la legge clicca sul seguente link

Art.14 del D.lgs. n 276/2003 (Legge Biagi)

Con la legge del 14 febbraio 2003 n°30 cosiddetta “legge Biagi” con la quale si riforma il mercato del lavoro (introducendo i contratti precari) è intervenuta anche per ciò che riguarda le persone disabili riducendo fortemente le possibilità d’inserimento di questi nei normali posti di lavoro. La nuova norma prevede che la Commissione Provinciale stipuli convenzioni con i datori di lavoro e con le cooperative sociali per l’affidamento a queste ultime di commesse di lavoro e in cambio queste strutture assicurano l’occupazione delle persone disabili.

Per consultare la legge clicca sul seguente link

Articolo 46 del Decreto-Legge 31 dicembre 2007, n. 248 recante

 Le disposizioni previste dall’articolo 46 del decreto-legge n. 248 modificano radicalmente la disciplina del riconoscimento o del mantenimento del diritto alla

 pensione ai superstiti nei confronti soggetti inabili, ovvero dell’incompatibilità esistente tra l’inabilità riconosciuta ai figli inabili con il conseguente diritto alla

 reversibilità della pensione del genitore deceduto

 Per consultare la legge clicca sul seguente link

Legge 5 febbraio 1992 n. 104

In un clima di grande fermento culturale e legislativo dopo un lungo e faticoso iter, il Parlamento approva la Legge- quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone disabili (legge 05.02.1992 n. 104).

Per la prima volta sul piano legislativo si pone al centro la persona disabile nella sua globalità, indipendentemente dallo stato e dal tipo d’invalidità in cui si trova, con un approccio innovativo che considera il disabile nel suo sviluppo unitario dalla nascita, all’istruzione, al lavoro e nel tempo libero.

  

Clicca sul seguente link per consultare la legge

Legge 12 marzo 1999, n. 68

Con la legge 12 marzo 1968 i legislatori normano l’inserimento lavorativo delle persone disabili nel mondo del lavoro e la parte più innovativa riguarda il collocamento lavorativo “mirato” su progetto personalizzato delle persone con disabilità.

 

Clicca sul seguente link per consultare la legge

Accordo stato regione sui tirocini di orientamento e formazione dei disabili

Ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul documento recante: "linee guida per i tirocini di orientamento, formazione e inserimento/reinsirimento finalizzati all'inclusione sociale, all'autonomia della persona e alla riabilitazione...

 

BLOG ANFFAS

DOVE SIAMO

DOVE SIAMO - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS NAZIONALE

ANFFAS NAZIONALE - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS LOMBARDIA

ANFFAS LOMBARDIA - ANFFAS SEREGNO

CI TROVI SU FACEBOOK

CI TROVI SU FACEBOOK - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS SEREGNO

AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO