Home » Cos'é l'ANFFAS

Cos'é l'ANFFAS


 - ANFFAS SEREGNO


L' Associazione ANFFAS ONLUS


 
Anffas Onlus, Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, è stata fondata a Roma da un  gruppo di genitori radunati attorno ad una mamma di un bambino con disabilità, Maria Luisa Ubershag Menegotto, in un'Italia appena risollevatasi dal conflitto mondiale, dove le esigenze dei “più deboli” spesso non trovavano risposte.
Le persone con disabilità, soprattutto se intellettiva e/o relazionale, allora definite “subnormali”, e le loro famiglie vivevano in una situazione spesso drammatica, circondate da un clima di ghettizzazione e compatimento, fruendo quasi esclusivamente di frammentarie iniziative di carità e beneficenza e lasciate sostanzialmente sole e prive di supporti ed opportunità. Il destino di moltissime di loro, emarginate dalla scuola, dal lavoro e dalla società, era quello di condurre una triste e poco dignitosa esistenza, spesso anche impropriamente ricoverate in istituti. La prima denominazione assunta dall'Associazione all'atto della sua costituzione è stata “Associazione Nazionale Famiglie di Fanciulli Minorati Psichici”. L'originaria denominazione ha subito, di pari passo con l'evoluzione socioculturale ed associativa, numerose trasformazioni per assumere nel 2005 l'attuale denominazione “Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale".
Oggi, dopo quasi sessant'anni, Anffas rappresenta una delle maggiori associazioni  a tutela delle persone con disabilità ed è presente capillarmente su tutto il territorio nazionale.

 

 - ANFFAS SEREGNO

GLI SCOPI

 
Anffas Onlus persegue esclusivamente finalità di solidarietà e di promozione sociale, in campo: sanitario, sociale, socio-sanitario, socio-assistenziale, socio-educativo, sportivo, ludico-motorio, della ricerca scientifica, della formazione, della beneficenza, della tutela dei diritti umani e civili, prioritariamente in favore di persone svantaggiate in situazione di disabilità intellettiva e/o relazionale e delle loro famiglie, affinché sia loro garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della propria dignità.

L'Associazione persegue il proprio scopo anche attraverso lo sviluppo di attività finalizzate a:

a) stabilire e mantenere rapporti con gli Organi governativi e legislativi internazionali, europei, nazionali e regionali, con gli Enti Locali e con i Centri pubblici e privati operanti nel settore della disabilità;

b) promuovere e partecipare ad iniziative anche in ambito legislativo, amministrativo e giudiziario a tutela delle persone con disabilità e loro familiari;

c) promuovere e sollecitare la ricerca, la prevenzione, la cura, l'abilitazione e la riabilitazione della disabilità intellettiva e/o relazionale, proponendo alle famiglie ogni utile informazione in merito ed operando per rimuovere le cause di discriminazione, favorendo la creazione di condizioni di pari opportunità;

d) promuovere, in tutte le sedi, il principio dell'inclusione sociale, in particolare l'inclusione scolastica, la qualificazione professionale e l'inserimento inclusivo nel proprio contesto sociale e nel mondo del lavoro attraverso il percorso di “presa in carico”;

e) promuovere la formazione, la qualificazione e l'aggiornamento di docenti e personale di ogni ordine e grado; formare persone impiegate o da impiegare direttamente nelle attività gestite dalle realtà appartenenti all'unitaria struttura Anffas Onlus;

f) promuovere lo sviluppo di strutture e servizi: abilitativi, riabilitativi, sanitari, sociali, socio-sanitari, socioassistenziali,educativi, assistenziali, formativi, socioeducativi, sportivi, ludico-motori, pre-promozionali e presportivi,centri di formazione, strutture diurne e/o residenziali, anche in modo tra loro congiunto. Ciò può avvenire anche attraverso la promozione, la partecipazione e/o la costituzione di enti di gestione idonei a rispondere ai bisogni delle persone con disabilità intellettiva e/o relazionale, favorendo la consapevolezza di un problemasociale e non privato;


g) promuovere, costituire, amministrare organismi editoriali per la pubblicazione e la diffusione di informazioni che trattano prioritariamente i temi afferenti alla disabilità;

h) assumere, in ogni sede, la rappresentanza e la tutela dei diritti umani, sociali e civili, di cittadini che per la loro particolare disabilità intellettiva e/o relazionale, da soli non sanno o non possono rappresentarsi.

     

 - ANFFAS SEREGNO

I NUMERI
  
                   



Anffas, che si ispira ai principi del volontariato, conta più di 14.000 soci suddivisi in 181 Associazioni locali presenti su tutto il territorio nazionale, nonché 16 tra Associazioni e Coordinamenti regionali e 43 autonomi enti a marchio Anffas; sostiene oltre 30.000 persone con disabilità e loro genitori e familiari; si avvale inoltre della collaborazione di 3.000 operatori specializzati, inquadrati nel CCNL Anffas e 2.000 tra consulenti, volontari e giovani che svolgono il servizio civile volontario. Le diverse attività sono sostenute soprattutto grazie all'opera volontaria e gratuita di migliaia di volontari e sostenitori amici di Anffas che, unitamente ai genitori e familiari, concorrono   al raggiungimento degli scopi associativi.

BLOG ANFFAS

DOVE SIAMO

DOVE SIAMO - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS NAZIONALE

ANFFAS NAZIONALE - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS LOMBARDIA

ANFFAS LOMBARDIA - ANFFAS SEREGNO

CI TROVI SU FACEBOOK

CI TROVI SU FACEBOOK - ANFFAS SEREGNO

ANFFAS SEREGNO

AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO